Tiramisù: l’eccellenza a tavola

Senza ombra di dubbio, il Tiramisù è il dolce più famoso d’Italia nonchè il più rappresentativo. Non poche sono le diatribe nate riguardo alla paternità di questo dolce che vede città su città rivendicarne i natali.

Certamente il Tiramisù riesce a mettere d’accordo tutti, da Nord a Sud. Ed è apprezzato in tutto il mondo.

Di seguito troverete la ricetta semplicissima da realizzare.

Dolce spesso ingiustamente trascurato dai gourmet, il Tiramisù vive del suo trasformismo, ma allo stesso tempo della sua capacità di rimanere saldamente ancorato alla tradizione.

INGREDIENTI (dosi per 8 persone):

  • 300 g. Savoiardi
  • 500 g. Mascarpone
  • 300 g. Caffè (già zuccherato a piacere)
  • 100 g. Zucchero
  • 4 Uova
  • Cacao amaro in polvere

PREPARAZIONE:

  1. Separate gli albumi dai tuorli e disponeteli in due scodelle differenti.
  2. Montate i tuorli con l’utilizzo di fruste elettriche e aggiungete metà dose di zucchero, mescolate fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.
  3. Successivamente, con le fruste ancora in funzione incorporate il mascarpone e mescolate fino a quando il composto non sarà diventato una crema densa e compatta.
  4. Passate agli albumi, montateli a neve sempre utilizzando delle fruste elettriche e aggiungete la restante dose di zucchero. Una volta montati gli albumi, per capire se il lavoro è stato eseguito con successo, provate a rovesciare la ciotola e noterete che la massa non si muove.
  5. In seguito, cominciate ad unire il composto realizzato con gli albumi a quello con i tuorli aiutandovi con una spatola. E mescolate energicamente.
  6. Una volta ottenuto il composto finale, prendete una pirofila e distribuite per bene una cucchiaiata di crema. Inzuppate i savoiardi per poco tempo nel caffè raffreddato e già zuccherato a piacere.
  7. Man mano che inzuppate i biscotti, posizionateli all’interno della pirofila, in modo da creare un primo strato.
  8. Dopodichè stendete un’altra manciata di crema sul primo strato e distribuite altri savoiardi imbevuti nel caffè per ottenere un secondo strato.
  9. Coprite il secondo strato con la crema di mascarpone restante e livellate la superficie fino ad ottenerla liscia.
  10. Cospargete la superficie con la polvere di cacao e lasciate rassodare in frigorifero per un paio d’ore.

CONSERVAZIONE:

Potete conservare il Tiramisù per due giorni in frigorifero. Oppure congelatelo per due settimane.

Se ti è piaciuta questa ricetta, non perdertene altre e Iscriviti alla nostra newsletter!

Ricetta presa da GialloZafferano

Lascia un commento