BUDINO DI RICOTTA E CIOCCOLATO

Il budino di ricotta è da sempre alla base della nostra cucina, inclinato alle varie peculiarità regionali.

In particolare, la ricetta che ti propongo oggi fa parte della tradizione culinaria romagnola, una cucina nata da prodotti poveri ed economici, ma che con l’inventiva e la creatività dell’Azdora romagnola si è fatta conoscere negli anni in tutto il mondo.

Detto questo, incominciamo!

Budino di Ricotta e cioccolato

INGREDIENTI:

  • 300g di Ricotta
  • 300g di Zucchero (Per Crema di Ricotta)
  • 4 Uova
  • 100g di Zucchero (Per Croccante di mandorle)
  • 100g di Mandorle
  • 0,5L di Latte
  • 1 Bustina di Orocrema
  • 100g di Cioccolato fondente in pezzi
  • 100g di Zucchero per caramellare lo stampo

PROCEDIMENTI:

  1. CROCCANTE ALLE MANDORLE: Fai tostare le mandorle in forno a 200°C fino a che non si dorano in superfice, poi, in un pentolino, fai sciogliere lo zucchero e non appena raggiungi la temperatura di 160°C inserisci le mandorle tostate e tagliate in pezzi insieme allo zucchero sciolto. Infine, mescola e stendi su una teglia con carta da forno e lascia raffreddare.
  2. CREMA DI RICOTTA: Setaccia la ricotta fino a farla diventare fine e cremosa. Metti la ricotta setacciata in una ciotola e aggiungi lo zucchero semolato, per poi amalgamare il composto. Per finire la crema di ricotta, aggiungi le 4 uova e il croccante alle mandorle sbriciolato.
  3. CREMA ALL’OROCREMA: Inserire in una pentola in latte, 4 cucchiai di zucchero e 2 di di farina. Mescola gli ingredienti a freddo evitando di formare grumi. Successivamente, porta ad ebollizione mescolando con una frusta da cucina. Non appena il composto sarà diventato denso e lucido la crema sarà pronta per essere usata.
  4. CARAMELLARE LO STAMPO: Mettere 100g di Zucchero semolato all’interno di un pentolino e accendi la fiamma a fuoco medio. Arrivato alla temperatura di 160°C spegnere il fuoco ed inserire il caramello in uno stampo da ciambellone (per capirci meglio, quello con il buco interno).
  5. ASSEMBLARE IL BUDINO: Alternare le due creme precedentemente fatte ricordandoti di inserire il cioccolato fondente quando inserisci nello stampo la crema all’Orocrema.
  6. COTTURA: Cuocere il dolce in forno a bagnomaria a 180°C per circa 3 ore.

Ora il dolce è pronto per essere servito.

CONSIGLIO DELLO CHEF:

Il Budino di Ricotta sarà più buono se verrà servito freddo. Inoltre, in questo modo sarà anche più semplice staccarlo dallo stampo.
Se anche tu come me adori i liquori allora ricordati di irrorare il dolce, dopo averlo sfornato, con i liquori che più ti piacciono!

Ti è piaciuta questa ricetta? Iscriviti alla nostra Newsletter per non perderti altre deliziose ricette!

Lascia un commento